Il progetto si basa sull’approccio alla orchestraterapia, vissuto a partire dalla costruzione degli strumenti musicali con materiali da riciclo per arrivare anche all’avvicinamento all’Orchestra attraverso anche gli strumenti professionali.

Il laboratorio prevede la partecipazione di persone con bisogni speciali e da persone normodotate.

L’evento finale prevede un concerto finale dei corsisti insieme a maestri orchestrali.

Il concetto principale di questo corso sarà quello di creare una dinamica di lavoro di sperimentazione, di ricerca del suono e le sue caratteristiche e come esso si propaga all’interno di una composizione musicale, in questo caso nell’orchestra.

FINALITA

Comunicare ed interagire attraverso la musica, sfruttando l’idea dell’orchestra come principio di gruppo, di comunicazione e anche di comunità.

Nell’orchestra ogni elemento ha il suo ruolo, e per quanto

diverso l’uno dall’altro, non significa che sia di maggiore o minore importanza, anzi ogni parte è fondamentale, e senza di essa l’orchestra non esiste.

Coinvolgimento musicale diretto in tutte le sue fasi di costruzione, sperimentazione e presentazione .

  • studio dei materiali di riciclo per la costruzione degli strumenti
  • sperimentazione del suono e uso di uno strumento
  • produzione del suono
  • concerto  finale aperto al pubblico

Tempi e modalità

Corso da svolgere nel periodo di Ottobre/Giugno con cadenza settimanale.

Condotto da:

INSEGNANTE  Maestro Franco Gonzalez Bertolino

Violista, concertista , docente di musica . Esperto in musicoterapia